Impianti per il lavaggio delle bilancelle
configurati su misura per il cliente.

Lava bilancelle

Gli impianti per il lavaggio delle bilancelle e telai sono studiati in modo specifico per il settore delle carni e vengono configurati in base alle precise richieste del cliente. Questi impianti hanno una capacità massima di lavaggio fino a 30 bilancelle/ora e sono costruiti per rispondere ai più severi standard igienico/sanitari.

Lava bilancelle
  • Capacità di lavaggio fino a 30 bilancelle/ora.
  • Carico e scarico di tipo manuale oppure automatico, ad una porta oppure a due porte “passante”.
  • Sistemi di movimentazione automatizzati.

Impianti per il lavaggio di bilancelle e telai

  • TAILOR MADE: la macchina è studiata, elaborata e configurata su misura per il cliente, in base alle sue richieste e necessità.
  • Struttura in acciaio inox AISI 304 con pannelli coibentati di forte spessore per prevenire la dispersione del calore prodotto dal lavaggio delle bilancelle e dei telai. Questa tecnologia consente un duplice vantaggio: riduzione dei consumi energetici e dei livelli di rumorosità.
  • Scelta dei materiali rispondenti ad elevati standard (farmaceutico).
  • Programmi di lavaggio personalizzati.
  • Programmi di lavaggio pensati per ottenere la massima efficienza energetica.
  • Sistema avanzato per l’asportazione dei residui d’acqua dalla superficie dei telai per l’immediato riutilizzo nel processo di produzione.
  • Dosaggio responsabile delle soluzioni chimiche per tutelare l’ambiente e gli operatori coinvolti nelle operazioni di lavaggio delle bilancelle.
  • Forte riduzione dei tempi e dei costi di manutenzione.
  • Affidabilità e mantenimento delle performance inalterate nel tempo.
  • Forte risparmio dei consumi energetici.
  • Monitoraggio continuo ed ininterrotto delle funzioni e dei parametri critici.
  • Struttura in acciaio inox AISI 304.
  • Componenti e materiali selezionati di prima qualità.
  • Sistema tecnologicamente avanzato per l’aspirazione dei fumi.
  • Digital display.
  • Impianto configurabile con sistema: a telai e guidovia, a pavimento oppure a cassetti.
  • Cabine con Apertura Manuale oppure automatica, ad una porta oppure a due porte “passante”.
  • Sistema di asciugatura mediante una nuova tecnologia studiata a sviluppata da Colussi Ermes in grado di combinare un’ottima capacità di asciugatura con il minimo consumo.
  • Programma di autolavaggio CIP (Clean In Place) che preserva e depura le linee produttive dai contaminanti organici ed inorganici. CIP è un sistema di autolavaggio automatico di tutti i circuiti, delle pareti e dei punti chiave della macchina, che non ne richiede lo smontaggio. È eseguito mediante immissione di fluidi detergenti a concentrazione, pressione e temperature specificamente prestabilite e costantemente monitorate, seguito da un accurato risciacquo e sanitizzazione.
  • Le macchine possono essere fornite di un’opzione con cicli di pre-schiumogeni, per rimuovere lo sporco più ostinato derivante da forni fumatori.
  • Carico e scarico automatici.
  • Sistemi di trasporto automatizzati.
  • Programma “Pronto Uso” per immediata operatività dell’impianto ad inizio turno.
  • Monitoraggio costante di tutti i parametri conformi a normative HACCP.

Gli impianti di lavaggio per bilancelle e telai sono progettati su misura così da soddisfare ogni requisito e capacità produttiva:

  • Impianti di ridotte dimensioni che offrono cicli per il lavaggio delle bilancelle semplici ma efficaci.
  • Impianti di medie dimensioni, stand-alone oppure in linea, che sfruttano le ultime tecnologie della Colussi Ermes per garantire risultati sempre affidabili e sicuri.
  • Impianti di grandi dimensioni per uso industriale, con sistemi automatici di carico e scarico telai con capacità massima di lavaggio fino a 30 bilancelle/ora.
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. OK Maggiori informazioni